Traffico a senso alternato sul ponte di Masi San Giacomo

Il manufatto è interessato da un cantiere dell'Anas che ha disposto la parziale riapertura

MASI TORELLO. Su richiesta di Anas, la Provincia ha disposto con ordinanza il transito veicolare a senso unico alternato, regolato con impianto semaforico, sul cavalcavia che scavalca la superstrada Ferrara-Mare lungo la Sp 37 in località Masi San Giacomo. Terminate le indagini sullo stato manutentivo della struttura, per le quali era stata disposta inizialmente in via cautelare l’interdizione totale al transito fino al loro esito, Anas ha così ritenuto compatibile la nuova modalità di accesso al cavalcavia con l’inizio delle lavorazioni per la messa in sicurezza della struttura. L’accesso al cavalcavia è regolato, inoltre, con l’istituzione di limiti di velocità in prossimità del cantiere e l’introduzione del divieto di sorpasso.Resta fermo il divieto di transito ai veicoli con pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate, vigente dal 20219.