A Vigarano partita di volley per ricordare la 18enne Hachimi

Tante le iniziative in programma giovedì (e non solo) in tutta la provincia. A Vigarano Mainarda giovedì alle 10.15 inaugura una panchina rossa, posizionata in via Pasolini. Saluto del sindaco Davide Bergamini e lettura di brani da parte di alunni delle classi terze delle medie; commento musicale di Annalisa Vassalli. Poi tutti in palestra per una sfida di volley a porte chiuse in ricordo di Mahjubin Hachimi, 18enne pallavolista afghana uccisa dai talebani. Domenica a Formignana va in scena un concept musical (al teatro Comunale alle 15) della compagnia Sole Luna. Ingresso libero, prenotazioni a compagniasoleluna@gmail.com. Venerdì Comune di Tresignana e biblioteche propongono alla Casa della Cultura di Tresigallo la conferenza “Violenza sulle donne: dal maltrattamento allo stalking”, incontro a cura di Rosa Maria Gaudio, con Maria Gloria Panizza (ingresso libero fino a esaurimento posti). Giovedì a Berra l’Acs Berrese organizza una nuova riflessione #attornoallapanchina, incontro informale per parlare di questo tema, leggendo brani da romanzi, come Oliva Denaro di viola Ardone. Entro domenica a Jolanda la Pro Loco Eventi Le Venezie organizza “coloriamo di rosso Jolanda” con distribuzione palloncini. Attivo il Comune di Argenta: giovedì sera al centro c Mercato videoproiezione di scatti che ritraggono donne e bambine afghane di Francesco Viviano, inviato di Repubblica, e Giuliano Gallo del Corriere della Sera (immagini in visione fino all’8 dicembre). Segue l’AperiLeo con il Leo Club Argenta e piccolo rinfresco a offerta libera a cui segue il convegno nella sala Piccolo Teatro: “Non facciamo scendere il silenzio sui diritti violati delle donne afghane. I loro diritti sono i nostri doveri”. Previste poi altre iniziative, come venerdì a Bando al Parco della Liberazione inaugura una panchina rossa, e sabato in piazza Marconi dalle 10. 30 camminata di sensibilizzazione aperta a tutti. Domenica al campo di San Biagio pranzo di beneficenza per il Centro donna giustizia (anche asporto, prenotazioni al 328.6591527); presente Paola Castagnotto, presidente del Cdg. Giovedì alle 11.30 il Coordinamento donne “Spi-Cgil Ostellato-Fiscaglia” con Udi Ferrara e il Comune inaugura una panchina rossa in piazza Rodari a Rovereto. Venerdì alle 21 al teatro Barattoni a Ostellato spettacolo del gruppo “TemperaMenti” di Comacchio intitolato “Non te la sei cercata” (ingresso libero). Domenica dalle 15 alla Delizia del Verginese di Gambulaga c’è “Io sono... donna e oltre” con flash mob, letture, image maker (presenti Castagnotto, Liviana Zagagnoni - Udi e Michele Poli - Centro ascolto uomini maltrattanti). Giovedì a Comacchio alle 9 flash mob e allestimento scarpette rosse con studenti della scuola “Zappata”, poi alle 16 “Camminata contro la violenza” da piazza Folegatti con Katia Cardinale (Spi-Cgil provinciale). Infine, oggi a Codigoro viene presentata l’iniziativa “Sono ancora viva”, voci di donne che hanno detto basta alla violenza, a cura di Elena Guidieri e Chiara Brilli, giovedì alle 20.30 al Gelo Café (viale Papa Giovanni).

© RIPRODUZIONE RISERVATA