Paola e Marialuisa unite anche nel loro ultimo viaggio

Domani mattina in contemporanea i funerali in duomo e in chiesa ad Alfonsine Esaudita la richiesta delle famiglie di celebrare le messe d’addio il prima possibile

ARGENTA. Si terranno domani mattina e come purtroppo non ci si auspicava alla stessa ora i funerali di Paola Carrozza, 21 anni, e Marialuisa Sibilio, 20 anni, le due ragazze morte nell’incidente della sera del 16 novembre in via Matteotti. Anche per esaudire le richieste dei tanti amici comuni alle due giovani si è cercato di far celebrare le messe di saluto in giorni o, almeno, orari diversi per consentire la partecipazione a entrambe le cerimonie, ma le famiglie decidendo separatamente hanno optato per il sabato mattina e così sarà.

Ieri in Medicina legale a Ferrara si è tenuto il triste rito dell’autopsia sui corpi delle due giovani, poi la Procura ha rilasciato il nullaosta alle due imprese funebri (Ifa di Argenta e Ciani di Alfonsine) per organizzare le rispettive cerimonie, per Paola nel duomo di Argenta e per Marialuisa nella chiesa arcipretale di Alfonsine. A tal proposito, l’avvocato Gabriella Azzalli, legale della famiglia Carrozza, plaude alla celerità dell’iter burocratico: «A nome dei famigliari di Paola, ringrazio pubblicamente la Procura di Ferrara e la Medicina legale per l’impegno profuso in questa situazione. Sia dalle famiglie delle due ragazze, straziate dal dolore, che dai tanti amici e conoscenti c’era il desiderio di poter dare quanto prima un ultimo saluto a Paola e a Marialuisa».


L’ADDIO

E, dunque, domani ci sarà la doppia cerimonia di saluto a queste due giovani vittime della strada. La 21enne argentana lascia i genitori Nicola e Lindita, il fratello maggiore, il compagno e le tre sorelle minori, oltre ai parenti e ai tanti amici. La cerimonia funebre prevede alle 9.30 la partenza del corteo dalla camera mortuaria dell’ospedale di Argenta in direzione duomo, dove sarà celebrata la messa. Poi l’ultimo viaggio al cimitero locale. Come già è stato scritto, oggi in duomo sono attesi tanti amici ed ex compagni di classe di Paola. Quelli che hanno aderito con grande entusiasmo alla raccolta fondi avviata dal corpo insegnanti del Montalcini, dove la giovane si era diplomata nel giugno del 2020.

Stesso orario anche per Marialuisa, la 20enne barista di Alfonsine, il cui ultimo saluto sarà dato domani partendo sempre alle 9.30 dalla camera mortuaria per la chiesa arcipretale di Santa Maria, ad Alfonsine.

E in questo clima mesto non si può dimenticare la terza giovane coinvolta nell’incidente, la 21enne Elisa Di Bona di Anita, che sta ancora lottando all’ospedale Sant’Anna di Cona e a cui va il pensiero di tutti gli argentani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA