Violenza privata e lesioni tra avventori, chiuso cinque giorni il Caffè Teatro di Migliaro

Il provvedimento di sospensione notificato dai carabinieri

Il provvedimento di sospensione della somministrazione di alimenti e bevande emesso dalla Questura e applicato dai carabinieri

MIGLIARO. Cinque giorni di chiusura per il CaffèTeatro di Migliarino. Questa mattina, infatti, i carabinieri della stazione di Migliarino hanno applicato il provvedimento di sospensione della somministrazione di alimenti e bevande, emesso dalla Questura di Ferrara, su proposta degli stessi carabinieri. La chiusura deriva dall’accertamento di diversi fatti di turbamento dell’ordine e sicurezza pubblica (tra cui violenza privata e lesioni), avvenuti a partire dal mese di ottobre scorso, ad opera di alcuni avventori. 

Gli episodi sono stati rilevati nel corso dell’attività istituzionale di controllo del territorio, quotidianamente svolta dal presidio territoriale dell’arma.