Contenuto riservato agli abbonati

È morto don Gino Pinelli per anni parroco a Cocomaro

Lutto in diocesi 

FERRARA. È scomparso mercoledì don Gino Pinelli. Aveva 92 anni e ne avrebbe compiuti 93 tra poche settimane. Lo ricordano nella preghiera, unitamente all’arcivescovo monsignor Gian Carlo Perego, l’intera diocesi di Ferrara-Comcchio alla quale aveva prstato il proprio ministro pastorale per molti anni.

Nato il 18 dicembre 1928 a Corlo di Formigine, don Gino Pinelli si formò nel Seminario di Milano e fu ordinato sacerdote a Ferrara il 26 marzo 1955. Nell’arcidiocesi di Ferrara-Comacchio fu parroco di Gallumara dal 1956 al 1961, di Guarda Ferrarese dal 1961 al 1968 e di Cocomaro di Cona dal 1968 al 2007 (dal 1989 al 1993 guidò anche la parrocchia di Cocomaro di Focomorto). A 79 anni, dopo i 39 trascorsi a Cocomaro di Cona, fece rientro nella sua terra d’origine.


Il 5 marzo 2018 è stato anche incardinato nell’Arcidiocesi di Modena-Nonantola.

Le esequie avranno luogo oggi alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Formigine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA