Ricercato individuato grazie al Targa System: deve scontare sei mesi di pena

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri di Portomaggiore. L'auto che usava sarebbe coinvolta in un furto avvenuto in un supermercato di Portomaggiore nei giorni scorsi

PORTOMAGGIORE. I carabinieri del servizio Radiomobile della Compagnia di Portomaggiore hanno arrestato un giovane cittadino rumeno di 24 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio. L'uomo deve scontare un residuo di pena di sei mesi per una rapina commessa a Roma quando era ancora minorenne. L'uomo è stato individuato grazie al servizio Targa System che ha letto la targa di un'auto, in uso al 24enne, ricercata perché sospettata di essere coinvolta in un furto commesso al supermercato di Portomaggiore nei giorni scorsi.