Cento, ecco la Banda giovanile e si presenta Rete Aiuto

Se a Pieve di Cento si accende  l’albero a Bondeno saranno protagoniste le luminarie Babbo Natale al mattino arriva in moto al museo di Scortichino

Nell’Alto Ferrarese come sempre sono numerose le iniziative per le ricorrenze.

Partendo ovviamente da Cento. Domani dalle 16.30 alle 17.30 c’è L’albero delle meraviglie – Dipingiamo insieme l’albero per la Gipsoteca”: lettura e laboratorio creativo per bambini/e da 5 a 10 anni, merenda bio con prodotti dell’alveare (organizza l’associazione Amici del Giardino del Gigante, alla Gipsoteca Vitali in via Santa Liberata 11). Sempre dalle 16.30 esibizione della Banda giovanile di Cento diretta dal maestro Caleffi per le vie del centro storico (a cura di Pro Loco). Dalle 17 alle 20 “Bimbi in Festa”: animazione con sculture di palloncini (organizza Pro Loco del Gambero, in galleria Sacquegna). Dalle 17.30 “Sotto le stelle tanti sorrisi”: Babbo Natale, elfi e musica (negozio Zecchi).


A proposito di “Bimbi in Festa”, va sottolineato l’impegno di Rete Aiuto Cento, in collaborazione con Koinonia Onlus con la Pro Loco del Gambero. L’evento sarà l’occasione per far conoscere i volontari di Rete Aiuto, nato come gruppo di Facebook lo scorso marzo e che conta oltre 20 volontari attivi sul territorio per dare aiuto, in particolar modo con cibo e vestiario per i più bisognosi.

A Pieve di Cento domani alle 17 in piazza Costa accensione dell’albero di Natale (a cura di Pro Loco e Comitato operatori economici).

A Bondeno domani si parte dal mattino, precisamente dalla frazione di Scortichino dove Babbo Natale arriverà in moto al museo. A Bondeno ecco “Arte in vetrina”, che impreziosirà i negozi del centro con oltre 40 scatti di Bondeno. Ma anche le “Poesie sugli alberi”, la “Gastronomia in piazza”, il “Villaggio di Natale” e l’accensione delle luminarie. Il centro sarà animato anche dai ricami delle volontarie dell’uncinetto, con la collaborazione di “Bondeno che lavora”. Interessante il tour tematico alla scoperta dei presepi del territorio.

A Vigarano Mainarda parte tutto venerdì, mentre per il Comune di Terre del Reno domani a San Carlo c’è “Fiabe sotto l’albero”, dalle 15 in piazza Pola (e in caso di maltempo nella tensostruttura della Pro Loco).

A proposito di Pro Loco coinvolte, quella di Jolanda di Savoia domani propone la tradizione in tavola con menù di cappelletti, pasta al forno, pasticcio, baccalà, somarino, dolci e pinzin (anche da asporto), nel gazebo in piazza Unità d’Italia dalle 11 alle 18.30 con orario continuato. È richiesta la prenotazione al negozio di frutta e verdura di Farinelli Paola o al 331.4845140.

Infine una curiosità, domenica si è tenuto il battesimo della grande Stella di Natale che pure quest’anno illumina la chiesa di Santa Margherita a Cologna. Montata a tempo di record (in un solo giorno) dai volontari della Pro Loco di Cologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA