Dopo la raccolta firme ecco l’albero di Natale

JOLANDA DI SAVOIA. «La raccolta firme ha dato i suoi frutti: anche i cittadini di Jolanda di Savoia e di Gherardi hanno “almeno” un albero di Natale». A commentare la notizia sono i consiglieri comunali della lista di opposizione Voltiamo Pagina, che lunedì avevano avviato nelle attività commerciali una petizione, avendo raccolto le critiche di molti cittadini per il fatto che in tutto il paese non fosse presente una sola luminaria.

«Da ieri sera (mercoledì; ndr), anche se in ritardo rispetto al resto di tutta Italia, finalmente anche i cittadini di Jolanda di Savoia e di Gherardi hanno “almeno” un albero di Natale per portare un po’ di calore in queste festività comunque segnate ancora dalla pandemia. Un grazie da parte nostra – aggiungono da Voltiamo Pagina – a coloro che hanno voluto sostenere la nostra iniziativa firmando. Ancora una volta di cuore auguriamo a tutti un Natale di salute e serenità».


In foto l’albero acceso davanti al municipio di Jolanda: «Con qualche giorno di attesa in più, eccoci anche quest’anno. In cuor mio spero che siano per tutti voi delle festività natalizie all’insegna dell’unità, della serenità, del calore. Abbiamo tutti bisogno di un vero Natale insieme», il messaggio del sindaco Paolo Pezzolato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA