Lutto nel Copparese per la morte di “Ila”, il calcio la sua passione

Ilario Pasi, 29 anni

Il decesso a soli 29 anni, venerdì l'ultimo saluto

CESTA. Grande cordoglio in tutto il Copparese per l’improvvisa morte di Ilario Pasi, per tutti “Ila”, un 29enne di Cesta. Il decesso del giovane copparese risale al giorno di Santo Stefano e nella giornata di ieri è stata fissata la data per l’ultimo saluto, che gli verrà dato venerdì 7 gennaio con partenza del corteo funebre dalla camera mortuaria dell’ospedale di Cona direttamente per il tempio di San Cristoforo in Certosa, a Ferrara, dove alle 10.20 sarà compiuto il rito funebre.

La grande passione di “Ila” era il calcio: grande tifoso milanista, aveva iniziato a giocare in giovanissima età nelle giovanili dell’Emmetre, mentre da alcuni anni militava nella formazione amatoriale del Saletta, gruppo nel quale era inserito benissimo ormai da tempo. E proprio i compagni di squadra in ricordo dell’amico stanno pensando a iniziative di raccolta fondi poi da donare in beneficenza. E non sarebbe l’unica proposta di questo tipo circolata all’indomani della notizia della tragedia della morte del giovane copparese.


È molto conosciuta anche la famiglia del 29enne, proprietaria dell’omonima farmacia situata nella frazione copparese di Cesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA