Il nuovo calendario dell’Aeronautica Militare

Il calendario

Come tradizione ieri è arrivato in redazione, il nuovo calendario 2022 dell’Aeronautica Militare. La presenza a Ferrara e a Poggio Renatico dell’Aeronautica riveste un ruolo strategico non solo per il territorio ferrarese ma anche per l’intera sicurezza aerea dell’Europa. Il calendario di quest’anno ha una sua importanza come sottolinea il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica.


«Si è concluso un anno intenso – scrive il colonnello Daniele Antonini – e molto particolare per tutti, nonostante la contingente situazione pandemica il Comando Operazione Aerospaziali ha messo in campo molteplici e importanti iniziative dai notevoli risvolti comunicativi nei più diversi campi della società. Ci siamo trovati spesso ad interagire con professionisti della comunicazione con i quali il rapporto è sempre stato franco e proficuo, con l’auspicio che anche il 2022 possa rappresentare un anno di collaborazione e di nuove e maggiori occasioni di reciproca conoscenza, ci è gradito – scrive ancora Antonini – omaggiarvi del Calendario Ufficiale dell’Aeronautica Militare un prodotto editoriale che quest’anno è incentrato sul grande evento verso il quale l’Arma Azzurra è ormai protesa con entusiasmo: il Centenario della sua fondazione che cadrà il 28 marzo 2023».

© RIPRODUZIONE RISERVATA