Domenica l’Asl propone il maxi open Day per bimbi e studenti

Maxi Open Day vaccinale dedicato alla fascia dei giovani e giovanissimi, per proteggere tutti gli studenti e i più piccoli alla ripresa dell’anno scolastico con una protezione in più contro il coronavirus e i suoi effetti.

Anche l’Asl di Ferrara aderisce all’importante iniziativa lanciata dalla Regione Emilia-Romagna e organizza un nuovo grande Open Day dedicato alla fascia di età 5-19 anni nella giornata di domenica 16 gennaio, dalle ore 9 alle 19.


Ferrara mette a disposizione due hub, suddivisi per fascia di età: la Casa della Salute Cittadella San Rocco in corso Giovecca 183 per i bambini 5-11 anni e i nuovi spazi al Motovelodromo, presso l’ambulatorio della Medicina dello Sport in via Bianchi 4, per i ragazzi 12-19 anni che, come si ricorderà, possono ricevere anche la terza dose booster in caso abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno 4 mesi.

Si potrà accedere tramite una preregistrazione su un portale online dedicato, disponibile dalle ore 12 di oggi, sul sito aziendale nell’apposito banner disponibile al link https://vaccinazione-covid19.ausl.fe.it/openday/, fino a esaurimento dei posti.

Una modalità in più – che si aggiunge alle somministrazioni in corso in 12 centri vaccinali e alla serie di Open Day già programmati per sabato 15 gennaio, domenica 23 e domenica 30 gennaio presso la sede di in via Cassoli 30 per la fascia 5-11 anni – per accelerare il più possibile la campagna di vaccinazione, venendo incontro alle esigenze delle famiglie.

Si ricorda che il minore deve essere accompagnato alla vaccinazione da uno o entrambi i genitori o da un loro delegato. La modulistica è disponibile su www.ausl.fe.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA