Copertura dell’ex Verdi Al via il restauro

Sono partiti oggi i lavori che interessano l’ex Teatro Verdi di Ferrara, l’edificio che si affaccia su piazza Verdi nato nel 1857 come teatro popolare Arena Tosi-Borghi, poi completamente rifatto nel 1913, acquisito dal Comune di Ferrara nel gennaio del 1999 e successivamente ristrutturato con fondi europei (Por-Fesr) . L’intervento al via daieri mattina prevede l’impermeabilizzazione della copertura della torre scenica, la porzione di fondo del teatro, che ha una superficie di 500 metri quadrati ed è posta a 22 metri d’altezza.

Impermeabilizzazione che si è resa necessaria per alcune infiltrazioni d’acqua che penalizzavano l’utilizzo degli spazi interni, rischiando inoltre di innescare ulteriori problemi a murature e strutture. A tal fine l’Amministrazione ha investito circa 70mila euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA