“Radici per il futuro” Distribuzione di piante ai cittadini di Vigarano

VIGARANO MAINARDA. “Mettiamo Radici per il Futuro” è il progetto cui il Comune di Vigarano ha aderito, lanciato dalla Regione Emilia Romagna: un progetto che prevede la distribuzione gratuita di piante ai cittadini, imprese e enti pubblici.

«Crediamo - spiega il sindaco Davide Bergamini - in questa iniziativa che ha lo scopo di supportare ed incrementare il patrimonio del verde, tema di grande valore e vitale importanza, al fine di trarne dei benefici dal punto di vista climatico, paesaggistico e ambientale per il nostro Comune».


A questo scopo sono stati organizzati due appuntamenti per la distribuzione gratuita delle piante. Si comincia sabato prossimo, 22 gennaio, nel capoluogo in piazza della Repubblica dalle 10 alle 12, 30. Il secondo appuntamento è in calendario a Vigarano Pieve, per sabato 29 gennaio, sempre dalle 10 alle 12, 30 nel piazzale antistante la chiesa.

«Invitiamo i vigaranesi - afferma l’assessore all’ambiente Francesca Lambertini - ad essere presenti in buon numero per sostenere l’iniziativa e rifornirsi di piante».

«Si tratta di un’occasione - spiega l’assessore - opportuna e di alto valore ambientale che la nostra Regione ha messo a disposizione per permettere a tutti di adornare e abbellire le proprie abitazioni». Iniziative analoghe di ripetono da anni in tuta la regione, e nel Ferrarese. Poichè non va dimenticato infatti che aumentare il numero di essenze arboree, piccoli alberi o anche siepi, in tutto nel territorio - in questo caso a Vigarano - aumenta l’ossigenazione dell’aria con beneficio per tutta la comunità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA