«Dai vigili urbani contributo decisivo per la sicurezza»

Bondeno, sindaco Saletti e assessore Bonati presenti alle celebrazioni di San Sebastiano 

l’intervento

Alle celebrazioni di San Sebastiano, svoltesi giovedì a Vigarano Mainarda per i comandi dell’Alto Ferrarese, in rappresentanza del Comune di Bondeno c’erano Simone Saletti e l’assessore alla Sicurezza Ornella Bonati, a fianco dei colleghi amministratori di Terre del Reno, Poggio Renatico, Cento e Vigarano.


«Un momento per omaggiare chi quotidianamente svolge un lavoro essenziale sul territorio e per il territorio – commentano Saletti e Bonati –. Il corpo dell’Alto Ferrarese oggi conta su un organico di 25 agenti, i quali hanno a disposizione 14 veicoli di servizio, 201 telecamere di videosorveglianza, e 65 altri dispositivi fra autovelox, defibrillatori, impianti di rilevazione rosso semaforico, droni e così via. La loro azione giornaliera è importante per mantenere sicuro il territorio – proseguono sindaco e assessore –, sia dal punto di vista della sicurezza stradale, sia per quanto riguarda la polizia ambientale, giudiziaria, commerciale ed edilizia. Un grande supporto è stato fornito dagli agenti anche in relazione alla pandemia. Perciò, sempre un grande ringraziamento a chi svolge un lavoro costante, puntuale e indispensabile».

«La giornata deve costituire un momento di riflessione e di coesione – concludono Saletti e Bonati –. Solo operando in sinergia i saperi e le esperienze di ognuno possono andare a beneficio di tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA