Covid nel Ferrarese: quattro decessi e 12 nuovi ricoveri, calano i positivi a 784

Le vittime avevano dai 63 ai 96 anni. In isolamento domiciliare sono ad oggi 1.411 persone. Sul fronte dei sanitari, ancora 147 i dipendenti che risultano positivi

FERRARA – Calano i contagiati, toccando quota 784, una riduzione considerevole rispetto le migliaia degli ultimi giorni, ma si registrano altre 4 vittime (pazienti dai 96 ai 63 anni) e stabili i nuovi ricoveri, 12 pazienti positivi nei reparti Covid del Sant’Anna.
Il bollettino quotidiano fotografa il contagio nel Ferrarese indicando che i 784 casi di nuovi positivi sono tutti da contatto sporadico, rilevati dagli esiti dei tamponi, di cui quelli negativi sono quasi la metà (476) anche  che sono 1.411 le persone entrate in isolamento domiciliare, a riprova dell’elevata contagiosità del virus, con la variante Omicron, mentre 1. 619 quelli usciti dall’isolamento; infine, 14 i pazienti dimessi e altre 1. 397 le persone clinicamente guarite accertate.
Le vittime dicevamo sono 4: un uomo di 63 anni di Ferrara, ospite di una struttura, una donna di 96 anni di Ferrara deceduta al Delta, un’altra donna di 86 anni di Terre del Reno e un’altra donna di 84 anni, della provincia di Avellino.

Sul fronte ospedaliero, alla giornata di ieri, dato aggiornato, sono attualmente ancora 147 i dipendenti sanitari che risultano positivi.
Sul fronte delle vaccinazioni, nelle ultime 24 ore ad oggi, le terze dosi somministrate sono state 1. 754, seconde dosi 316 e le prime 178. Globalmente le vaccinazioni sono 751. 725 da inizio campagna, dal 27 dicembre 2020 ad oggi.