Dagli omicidi alla cattura in Spagna, le tappe della fuga di Igor

Accusato di aver ucciso lo scorso primo aprile il barista Davide Fabbri, a Budrio, e la guardia ecologica volontaria Valerio Verri sette giorni dopo, nelle campagne del Mezzano, Norbert Feher, conosciuto come Igor, è stato arrestato dopo otto mesi e una sparatoria in cui sono rimaste uccise altre tre persone. Ecco le tappe della storia