Benevento, travolto dal terreno durante uno scavo: muore un operaio di 57 anni

La tragedia è avvenuta in un cantiere di Torrecuso. Inutili i soccorsi

BENEVENTO. Un operaio di 57 anni di Paupisi, in provincia di Benevento, è morto in un cantiere edile a Torrecuso dove è stato sepolto da terreno mentre era impegnato in lavori di scavo per la realizzazione di una fognatura. Inutili i soccorsi. Sono in corso indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente e per verificare il rispetto delle norme di sicurezza.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi