“Dovete lasciare le case”: il volantino firmato dalla polizia è opera di truffatori che sfruttano l’emergenza coronavirus