Peschereccio affondato, i parenti alla Camera per chiedere il recupero del relitto

Un'immagine del peschereccio Nuova Iside

Due corpi sono stati recuperati nei giorni successivi al naufragio del Nuova Iside, ma del comandante non c’è traccia e il sospetto è che il suo corpo si trovi ancora incastrato da qualche parte nel peschereccio