Istat: il lavoro cresce. Allarme per l’industria, giù ordini e fatturato

Continua la dinamica positiva dell’occupazione dipendente. Il calo degli ordini a luglio ha sfiorato il 3%