Giallo a Londra sulla morte del cuoco italiano: “Era coronavirus, non lo hanno curato”

L’abruzzese Luca Di Nicola, 19 anni, viveva in Inghilterra con la madre. La denuncia della zia: “Il medico gli ha prescritto il paracetamolo”