La dura vendetta dell'ex

Il ferrarese Lodi a segno per il Progresso

In Eccellenza il Progresso di Marchini stende l'Argentana, pronto riscatto del Sant'Agostino. In Promozione sorride solo il Casumaro. In Prima goleada della Laghese

FERRARA. Domenica dai due volti nei campionati regionali di calcio per le formazioni ferraresi. In Eccellenza spiccava soprattutto la sfida Progresso-Argentana, con la squadra di casa guidata da quel Marchini che nei granata è stato giocatore e allenatore. E l'ex ha fatto il colpaccio, imponendosi 3-1 con vantaggio al 21' su rigore di Maiorano, pareggio sempre dal dischetto di Protti al 50', poi al 54' Zattini e al 78' il ferrarese Lodi hanno chiuso i conti per i bolognesi. La Copparese pareggia in rimonta sul campo del Fya Riccione: al vantaggio al 26' di Docente ha risposto Marchi al 75'. Unica vittoria ferrarese da parte del Sant'Agostino sul Diegaro: al 7' vantaggio romagnolo firmato Rodriguez, al 9' pareggia subito Giuriola, al 58' sigla il gol-vittoria il figlio d'arte Ciarlantini.
 
In Promozione brutta scoppola per il Masi Torello Voghiera, sconfitto di misura dal Valsanterno: l'ex Argentana Tumolo apre i conti al 12', Pittaluga pareggia al 36' per i ferraresi, ma nel recupero Fanti regala i tre punti ai romagnoli. Risultato inverso per il Casumaro, che nonostante la rete subita al 7' da Minelli, espugna il campo della Vadese con il rigore al 53' di Passerini e al 57' il gol-vittoria di Manfredini. Finisce a reti bianche Portuense-Lavezzola, mentre il Terre del Reno cade di misura sul terreno del Solarolo: decisiva al 10' la deviazione di Zanca nella propria porta porta su un calcio di punizione.
 
In Prima categoria spicca il poker della Laghese al Berra (al 5' Giannone, al 55' Cavallari, al 75' Chomakov, al 90' Cavallari, gol della bandiera ospite di Tosi all'88') e il pesante 0-4 casalingo dell'Ostellatese contro il Crevalcore. Il Mesola supera di misura il Consandolo nel big match di giornata, mentre la Comacchiese cade sempre di misura in casa della Massese Caselle e con lo stesso punteggio la Codigorese viene battuta sul campo amico dal Funo (al 68' Gobbo). Spettacolare pari fra Magnavacca e Gallo: al 20' Pagliato e al 23' Zilio per i lagunari, al 27' Veronesi e al 67' Tecame impattano per i granata ospiti, al 72' El Hadji riporta avanti i locali, ma all'83' Santucci firma il 3-3. Finisce a reti bianche non senza recriminazioni (palo dei padroni di casa e due rigori invocati dagli ospiti) la sfida tra neopromosse Pontelagoscuro-Centese.  Il Galeazza si impone a Molinella con la rimonta dopo il rigore al 20' di Galluccio per il Molinella Reno, poi al 42' Accorsi, al 51' Ruggiano e all'87' Doronzo ribaltano il match per il Galeazza. 
 
Eccellenza girone B
Risultati 4ª d’andata
Alfonsine-Castrocaro 2-1
Faenza-Granamica 1-0
Fya Riccione-Copparese 1-1
Marignanese-V. Castelfranco 1-2
Massalombarda-Cattolica 2-1
Medicina F.-Cotignola 4-1
Progresso-Argentana 3-1
Sant’Agostino-Diegaro 2-1
Sanpaimola-Corticella 1-1
 
Promozione girone C
Risultati 4ª d’andata
Anzolavino-Conselice 4-4
Bentivoglio-Castenaso 1-2
Portuense-Lavezzola 0-0
Reda-Sparta Castelbolognese 2-0
Sesto Imolese-Faro 0-0
Solarolo-Terre del Reno 1-0
Trebbo-Porretta 0-0
Vadese Sole e Luna-Casumaro 1-2
Valsanterno-Masi T. Voghiera 2-1
 
Prima categoria girone F
Risultati 2ª d’andata
Laghese-Berra 4-1
Massese Caselle-Comacchiese 1-0
Mesola-Consandolo 2-1
Molinella Reno-Galeazza 1-3
Codigorese-Funo 0-1
Ostellatese-Crevalcore 0-4
Magnavacca-Gallo 3-3
Pontelagoscuro-Centese 0-0
La guida allo shopping del Gruppo Gedi