Il Masi Torello Voghiera prende il largo

In Eccellenza brilla la Copparese, male le altre. In Promozione la regina aiutata dalla Portuense che rallenta la Vadese. In Prima categoria fuga del Galeazza, bene il Berra a Cento

FERRARA. Nel campionato regionale di calcio di Eccellenza si salva la sola Copparese, che grazie alla doppietta di Scaramelli stende il Diegaro e resta appaiata al secondo posto alla Virtus Castelfranco; per i rossoblù doppietta di Scaramelli al 6' e al 45'. Fino all'ultimo ha provato a fare un favore alla Copparese l'Argentana, che però a pochi minuti dalla fine, precisamente all'82' con rete di Derjai, ha ceduto alla capolista Alfonsine, la quale rimane al comando con 6 punti di vantaggio sulle inseguitrici. E' andata ancora peggio al Sant'Agostino, sconfitto dal Progresso "ferrarese" addirittura al 95' con un rigore trasformato dall'ex Gilli, fra mille proteste.
 
Gol dell'ex Gilli per il Progresso
 
In Promozione, invece, una ferrarese aiuta l'altra, ovvero la Portuense, che nel giro di pochi minuti salva il match (e non è la prima volta) sul terreno della Vadese Sole Luna e permette al Masi Torello Voghiera di restare sola al comando: i rossoneri impattano in terra bolognese con la rete all'86' di Vaccari, poco dopo il vantaggio della Vadese firmato Costantini; tutto facile per la capolista, che passa a Bentivoglio con i gol di Cavallini all'8, Evali al 23' e Gherlinzoni all'85'. Incredibile, vista la classifica e per le dimensioni, la vittoria del Terre del Reno sul quotato Faro Coop con rigore di Ingardi al 23', doppietta di Jardi al 27' e 29', prima dell'intervallo ancora a segno Ingardi e all'82' l'ultima rete di Cassoli. Il Casumaro, invece, cede malamente sul campo amico allo Sparta Castel Bolognese, a segno con Lebbarra e Genuario. Da segnalare il tris del Valsanterno al Sesto Imolese con doppietta di Tumolo, ex Argentana. 
 
Il rigore di Ingardi per il vantaggio del Terre del Reno
 
In Prima categoria lo scontro al vertice finisce con la nettissima vittoria del Galeazza a Funo, conclusa da Righini e già chiusa nel primo tempo con due rigori in tutto a favore della capolista. Può essere una fuga quella dell'undici neroarancio, visto che il Mesola viene frenato dal sempre più sorprendente Pontelagoscuro, così al secondo posto ora c'è da solo il Crevalcore, impostosi di misura con il Consandolo. La Laghese torna a sorridere grazie alla vittoria di misura sul campo del Magnavacca e la panchina di Baldini torna ad essere più solida dopo le voci circolate dopo il ko di Gallo (secondo consecutivo). L'Ostellatese frena la rimonta del Molinella Reno, mentre il Berra si impone a Cento al termine di una partita condotta dalla squadra locale nel primo tempo, sorpresa al 61' dalla rete di Reyes, immediato il pareggio di Ganzaroli, ma già al 75' Tosi segna il gol-vittoria dei rossoblù.
 
 
I risultati della domenica nei campionati regionali di calcio.
 
Eccellenza girone B
Risultati 12ª d’andata
Alfonsine-Argentana 1-0
V. Castelfranco-Cattolica 3-1
Castrocaro-Granamica 0-1
Copparese-Diegaro 2-0
Cotignola-Corticella 2-0
Riccione-Massalombarda 0-3
Marignanese-Sanpaimola 5-1
Medicina Fossatone-Faenza 0-0
Progresso-Sant’Agostino 1-0
 
Promozione girone C
Risultati 12ª giornata
Bentivoglio-Masi T. Voghiera 0-3
Castenaso-Lavezzola 3-0
Casumaro-Sparta 0-2
Porretta-Conselice 1-0
Solarolo-Anzolavino 0-0
Terre del Reno-Faro Coop 5-0
Trebbo-Reda 1-0
Vadese Sole Luna-Portuense 1-1
Valsanterno - Sesto Imolese 3-0
 
Prima categoria girone F
Risultati 10ª andata
Centese-Berra 1-2
Crevalcore-Consandolo 1-0
Funo-Galeazza 1-5
Gallo-Comacchiese 2-1
Massese Caselle-Codigorese 0-0
Ostellatese-Molinella Reno 1-1
Magnavacca-Laghese 0-1
Pontelagoscuro-Mesola 2-2
La guida allo shopping del Gruppo Gedi