La Benedetto è ancora all’inferno. Udine passeggia nell’esordio di Taylor

La rivoluzione centese può attendere: con il nuovo americano il risultato non cambia, la sfida salvezza si fa sempre più dura