Simeoni, una vita da spallino «Questo presente da applausi»

Dall’inizio nel settore giovanile alla prima squadra, diventando poi allenatore e manager L’ex biancazzurro coltiva ricordi vivissimi ma adesso si sta godendo la massima serie