La Nuova Prohetics ha premiato i giovani Svetta la Bennati poi Zanardi e Dondi