Petagna, l’implacabile: «Gran colpo E adesso ci aiuti anche la società»