Le Olimpiadi ora scricchiolano Ma l’organizzazione va avanti

Scoppiano le prime proteste degli atleti e dei dissidenti del mondo a cinque cerchi Il Cio tiene la linea: «Si va avanti». E si rivolge al Coni in italiano: «Vi sosterremo»