Atletico Fiscaglia tra pausa forzata e impegno per i giovani

Il d.s. Rosatti: «Il campionato passa in secondo piano però mi auguro che si possa tornare a giocare. Il vivaio fiore all’occhiello con 80 ragazzi»