Tre capitani ferraresi in trincea: «Ripartire è dura e senza aiuti per i club sarà crisi infinita»

Formigoni (Argentana), Franceschini (Copparese) e Iazzetta (Sant’Agostino) spiegano come vedono presente e futuro del movimento