Salute, stipendi, niente tifosi: gli spallini dovranno esprimersi

I calciatori biancazzurri chiamati a dire la loro su una situazione di incertezza e rischi che non vede l’Aic di Tommasi prendere posizioni abbastanza forti