Torchia e quel calcio magico “made” in Gibì: «Fabbri portò leggerezza in una Spal forte»

L’ex portiere della doppia promozione dalla C2 alla B ora fa il procuratore e non dimentica le stagioni di gloria. Lui pararigori, il gruppo unito e il tocco dell’allenatore per la cavalcata dal 1990 al 1992 che è ancora indimenticabile