Marino: io alla Spal, orgoglio e responsabilità

Il nuovo tecnico si presenta: l'idea è quella di proporre un calcio piacevole ma redditizio. Il modulo base un 4-3-3, in rosa ci sono già gli uomini giusti, ma prima devo verificare fino in fondo la disponibilità dei giocatori di restare