Ferrara, i fighter cittadini respingono le critiche: «Da noi si insegna a difendere i più deboli»

L’uccisione di Willy da parte di praticanti di mixed martial arts apre il dibattito sulla pericolosità delle “teste calde” che praticano sport estremi