Calcio, nel week end in campo Juniores regionale e Seconda categoria

Il Comitato regionale del calcio fa chiarezza sulle nuove disposizioni dell'ultimo Dpcm. Stop a tutta l'attività provinciale, quindi Terza categoria e campionati giovanili

FERRARA. Giovedì mattina il Crer (Comitato regionale Emilia Romagna) ha pubblicato le note interpretative in materia di contenimento e gestione dell'emergenza Covid nel calcio regionale e provinciale, in relazione all'ultimo Dpcm emanato. In particolare, arriva la conferma che domenica pomeriggio si giocherà regolarmente in Seconda categoria, mentre è ufficiale lo stop di tutti i campionati provinciali, dalla Terza categoria ai tornei giovanili in tutte le categorie.

Nello specifico, è consentita regolarmente l'attività regionale, quindi sia i campionati delle prime squadre (dall'Eccellenza alla Seconda categoria) che quelli giovanili (tornei Juniores, Allievi, Giovanissimi ed anche i campionati Interprovinciali). Si gioca regolarmente anche nei campionati di calcio a 11 femminile (giovanili compresi) e di calcio a 5 maschile e femminile.

Lo stop, come detto, è relativo ai campionati provinciali, quindi niente Terza categoria e giovanili (Juniores, Allievi e Giovanissimi) e niente attività dilettantistica di base (Esordienti, Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici). Stop anche al campionato di calcio a 5 di serie D. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi