Anche il centese Poli e la ferrarese Bottoni nella squadra del presidente Alberici

Il nuovo massimo dirigente regionale ha formato il gruppo dei consiglieri del quale fanno parte  due rappresentanti estensi

ferrara. È iniziata una nuova era per il Comitato Regionale dell’Emilia Romagna. Domenica l’assemblea ordinaria elettiva ha incoronato Simone Alberici (avvocato parmense) come nuovo presidente del Crer. Prende il posto del ferrarese Paolo Braiati che si era candidato per il terzo mandato consecutivo. Il quarantenne avvocato parmense, oltre alla carica di numero uno del calcio dilettantistico regionale, ha ottenuto anche l’approvazione dei club per le sue candidature a vicepresidente della LND sulla base dell’area territoriale di appartenenza, di Consigliere federale sulla base dell’area territoriale di appartenenza e di Consigliere federale nazionale.

Nella sua squadra che compone il governo regionale anche la ferrarese Rebecca Bottoni ed il centese Carlo Poli. Al quale ieri sono arrivate le felicitazionidella Centese calcio: “La società si congratula con il nuovo presidente del Comitato regionale Figc, avvocato Simone Alberici. Candidato che ha accolto la preferenza della società biancoazzurra per la forte proposta innovativa. Fra i 9 consiglieri del governo regionale ci sarà il vicepresidente della Centese, Carlo Poli. Una promozione sul campo che l’intera compagine accoglie con grande soddisfazione, nella consapevolezza che saprà rappresentare al meglio il territorio di provenienza e le necessità delle associazioni calcistiche affiliate al movimento”.


«Desidero esprimere i miei più sentiti complimenti ai dipendenti del Crer – dichiara il presidente Alberici –, a tutta l’organizzazione che ha reso possibile lo svolgimento dell’assemblea ordinaria elettiva in modalità online e a tutte le società che hanno partecipato, ben 471 su 609, a conferma di una presenza massiccia (298 i voti a favore del neo presidente; ndr). Un grande ringraziamento al mio comitato elettorale e alla mia squadra, alle società che mi hanno appoggiato e anche a quelle che hanno votato Braiati. Sarò il presidente di tutti. Affronteremo tanti problemi e lo faremo uniti verso il rinnovamento e il cambiamento del comitato».

Avallate anche le candidature di Valentina Battistini come vicepresidente vicario della LND e di Daniela Saitta per il Collegio dei revisori dei conti. Il nuovo consiglio regionale è ora composto da Vincenzo Credi, Franco Fancelli, Giuliano Gandolfi, Giacomo Fantazzini e Carlo Poli, che affiancheranno i confermati Biagio Dragone, Celso Menozzi e Dorindo Sanguanini, oltre alla neoeletta Rebecca Bottoni. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA