Top Secret, la ricetta di Hasbrouck «Umiltà+lavoro e saremo perfetti»

Serie A2/M. La guardia biancazzurra lancia un messaggio forte 

l’intervista

«Restare umili e lavorare di più per essere perfetti».


Dopo cinque successi consecutivi, l’ultimo dei quali domenica scorsa nel derbissimo contro la Tramec Cento, Kenny Hasbrouck, guardia della Top Secret, ha lanciato un messaggio forte e chiaro al campionato. I biancazzurri continuano il loro magic moment fatto di prestazioni difensive - e non solo - praticamente perfette, che poi portano a vittorie di squadra che proiettano capitan Tommaso Fantoni e compagni ai vertici della classifica.

Hasbrouck, contro la Tramec Cento, domenica scorsa, è arrivato un successo importante, grazie alla difesa ed alla prestazione dell’intera squadra. È così?

«Sì, la difesa della squadra ha fatto benissimo durante il secondo tempo. Siamo stati fortunati che nei primi 20’ Cento ha sbagliato tanti tiri aperti».

Quando il gioco si è fatto duro, è uscito con canestri fondamentali. Contento della sua prestazione?

«Sono soddisfatto della mia prestazione nel quarto parziale della gara. Ho fatto bene in generale, anche se c’è spazio per miglioramenti: continuerò a lavorare e migliorare».

Cinque successi consecutivi, continua il momento magico della Top Secret. Un pensiero ad una giornata dalla fine del girone d’ andata?

«Siamo mentalmente in un buon momento, anche e soprattutto perché il lavoro duro è stato ripagato. Non abbiamo fatto niente di speciale e non siamo i campioni di niente, quindi dobbiamo rimanere con i piedi per terra».

Domenica prossima, gara a Pistoia. Che match si aspetta?

«La gara contro Pistoia sarà molto dura. Affronteremo una compagine che sta attraversando un grande momento (tre vittorie di fila; ndr) e ha appena aggiunto un grande giocatore come l’ex Fortitudo Bologna Fletcher. Dal canto nostro dovremo essere concentrati e giocare con decisione fin dal primo secondo».

Dopo il giorno di riposo di ieri, oggi pomeriggio la Top Secret riprenderà gli allenamenti in vista della trasferta di Pistoia. Contro i toscani sarà l’ennesima gara difficile, ma il Kleb vorrà allungare il ruolino di marcia più che positivo. Al Pala Carrara, domenica (ore 18), arbitreranno Moretti, D’Amato e Yang Yao. —

Lorenzo Montanari

© RIPRODUZIONE RISERVATA