Ranocchia c’è Torna De Vrij ma slitta a sinistra

Antonio Conte è molto concentrato. Nonostante il vantaggio in classifica sulle immediate inseguitrici (68 punti, +8 sul Milan secondo e +10 sull’Atalanta, +28 sugli avversari odierni) il tecnico dell’Inter non intende mollare la presa e non si fida del Sassuolo.

I nerazzurri non avranno gli squalificati Bastoni e Brozovic e gli infortunati Perisic e Kolarov, mentre Conte recupera D’Ambrosio che si è negativizzato proprio il giorno di Pasqua, ma non è certo ancora al top della condizione. Nella consueta difesa a tre potrebbe giocare Ranocchia al centro, con De Vrij a slittare a sinistra e Skriniar a destra. Sugli esterni Young sembra in vantaggio su Darmian per la corsia mancina; indiscutibile Hakimi sulla destra. In mezzo Gagliardini è favorito su Sensi, con Eriksen in regia e Barella a completare il trio, mentre davanti Sanchez potrebbe avere la meglio nel ballottaggio con Lautaro Martinez.