L’ex portuense Cruciani si è accasato: torna in B Allenerà l’ambiziosa Spezia

PORTOMAGGIORE. Non è rimasto tanto tempo senza panchina. Simone Cruciani, l’allenatore della promozione del Sama in serie A3, ha trovato quale sarà il suo futuro: ripartirà da La Spezia e dalla Nuova Pallavolo San Giovanni. Il tecnico spoletino ha firmato un accordo biennale come allenatore della squadra di serie B e direttore tecnico di tutta la società: «Ho accettato la proposta di una società ambiziosa – ha spiegato ieri Cruciani – una squadra che ha voglia di crescere, con un progetto stimolante. Ripartire dalla B? Non la considero una bocciatura, anche il non aver rinnovato il contratto a Portomaggiore: avevo proposte dalla A3 ma ho preferito accettare l’offerta di La Spezia». Cruciani ha ricevuto tante chiamate e messaggi da Portomaggiore: «Marco e Giorgio Marzola sono stati tra i primi che ho chiamato per comunicare la notizia. Da Portomaggiore d’altra parte mi sono arrivati tanti attestati di stima: ringrazio tutti, mi ha fatto immensamente piacere» . Cruciani sarà impegnato quest’estate di nuovo con la nazionale prejuniores: la squadra azzurra preparerà i mondiali in Iran.

Per tornare alla serie B, nei prossimi dieci giorni si avranno i verdetti per le 6 promozioni in serie A. Il Da Rold Belluno che ha estromesso Ferrara si giocherà il traguardo contro la Geetit Bologna in cui giocano i ferraresi Federico Poli e Filippo Govoni e tanti altri ex 4 Torri. —


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Canottaggio

Rambaldi protagonista

in Coppa del Mondo

L’Italia ha chiuso la tre giorni di gare di Coppa del Mondo, svoltasi sulle acque del lago Paola a Sabaudia, con la conquista di 14 medaglie (6 oro, 6 argento, 2 bronzo) tra cui 7 nelle specialità olimpiche. Protagonista, ancora una volta, il ferrarese Luca Rambaldi. Nel quattro di coppia la consolidata formazione composta da Giacomo Gentili, Luca Rambaldi, Andrea Panizza e Simone Venier torna al successo in Coppa del Mondo dopo l’argento di Lucerna, battendo con convinzione Norvegia e Germania.