Contenuto riservato agli abbonati

Bigoni, Chiodi e Simani protagonisti ai regionali

Elena Chiodi

Intanto al campo scuola si sta formando la squadra che rappresenterà Ferrara alle finali di prove multiple

FERRARA. È stato l’impianto “Grossi” di Parma ad ospitare i campionati regionali di atletica leggera della Fidal per la categoria Cadetti/e (età 14-15 anni). Gli atleti della provincia di Ferrara si sono particolarmente distinti in un contesto estremamente competitivo ottenendo una brillante vittoria, con splendida volata finale, sui metri 1000 in 2’41’’84 con Francesco Bigoni (tesserato per Atletica Estense), che ha poi bissato il titolo regionale anche il giorno successivo sui 2000 mt in 6’01’’63.

Ilaria Gaiani (Atletica Estense) ha poi ottenuto la medaglia d’argento nel salto in alto superando l’asticella a 1,51. Sempre nella prima giornata di gare altro importante risultato è stato ottenuto da Alice Simani (tesserata per Centro Atletica Copparo), al primo anno di categoria, che nei 300 ha vinto la medaglia d’argento con il significativo riscontro cronometrico di 41”91, valido come nuovo primato provinciale (migliorato dopo ben 12 anni); Alice, il giorno successivo, ha ottenuto anche una splendida medaglia d’oro sugli 80 mt con il tempo di 10’’77.


L’indomani, la lanciatrice di Atletica Bondeno Elena Chiodi è riuscita nell’impresa di vincere il titolo regionale e medaglia d’oro nel getto del peso con la misura di 10, 36 mt e la medaglia di bronzo nel lancio del disco con 21,66 m.

S’è anche svolta una riunione infrasettimanale al Campo Scuola di Ferrara con impegnati nelle prove multiple gli atleti della categoria Ragazzi/e. Tra le Ragazze bella vittoria per Carolina Borgatti (Cus Ferrara) che ha migliorato tutti e tre i personali correndo in 11”1 i 60 ostacoli, saltando 1,36 in alto e lanciato il vortex a 29.51, totalizzando 1955 punti vincendo davanti ad Alice Pavani (A. Bondeno) anche lei miglioratasi in particolare correndo i 60 ostacoli in 10”9 e arrivando a totalizzare 1927 punti. Terza in classifica Sara Cirulli (Cus Ferrara) con 1675 punti con un buon lancio del vortex atterrato a m. 31.30.

Tra i maschi primo Leonardo Leprotti (A. Bondeno) con 10”7 nei 60 ostacoli, m. 1,30 nel salto in alto e m. 42, 44 nel vortex per un punteggio totale di 1739 punti. Secondo il compagno di squadra Francesco Canella con 1640 punti con il suo nuovo record nei m. 60 ostacoli corsi in 10”3. Terzo arrivato Nicola Cipriano (Cus Ferrara) con punto di forza il lancio del vortex tirato a m. 44.55 e un punteggio totale di 1454 punti. Tutte queste gare servono per individuare gli atleti che rappresenteranno Ferrara a ottobre alle finali regionali di prove multiple e al Trofeo delle Province.

© RIPRODUZIONE RISERVATA