Il Sama finalmente a casa Alle 18 un faccia a faccia importante con Montecchio

PORTOMAGGIORE. Dopo aver “marcato” la trasferta con una bella vittoria, è il momento di tornare a casa. E in compagnia del proprio pubblico. Finalmente il Sama gioca davanti agli appassionati portuensi: lo fa questo pomeriggio contro il Sol Lucernari Montecchio (palazzetto, ore 18) a circa un anno e mezzo dall'ultima volta. Campionato di A3, per la seconda stagione consecutiva, e Ferrari e compagni hanno trovato una buonissima prima uscita a Savigliano in cui è arrivata una rotondissima vittoria 3-0: «È andata benissimo - spiega Marco Marzola - siamo stati bravi facendo vedere fin dall'inizio che volevamo i tre punti. Avevo detto nello spogliatoio che era importante iniziare bene e ci siamo riusciti, così come siamo riusciti a mettere in pratica quello che avevamo preparato. Non abbiamo mai trovato difficoltà, tranne che nel secondo set, che abbiamo comunque controllato. Non era scontato: sono molto contento».

Questo però è già il passato. Il presente si chiama Montecchio e la storia appare del tutto differente: «È una squadra completamente diversa - continua l'allenatore gialloblù -: sicuramente più esperta già solo per il fatto di avere Monopoli come alzatore, tanta A1 per lui e anche scudetti. Bravi poi i centrali e ottimo il polacco Marszalek, che non conoscevo ma che si sta dimostrando molto bravo. È una partita che vedo un po’ come uno scontro diretto: noi e loro puntiamo ai playoff, sarà una partita complicata dal punto di vista tecnico».


Coach Mario Di Pietro schiererà Monopoli in regia, Bella opposto, Baciocco e Marszalek in banda, Franchetti e Frizzarin al centro, Battocchio libero. All’esordio, perso il primo set ai vantaggi contro Torino, i veneti sono andati a vincere i successivi parziali.

Nel Sama, fuori Dordei ma anche Rossi non sarà in panchina a causa di un problema muscolare. Dovrebbe recuperare invece Govoni da qualche acciacco. Sestetto per Tonello-Dahl, Pahor-Pinali, Aprile-Ferrari, Brunetti libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA