Sinner cerca ad Anversa il pass per le Finals di Torino

Roma. Si stanno avvicinando le Nitto Atp Finals di Torino in programma dal 14 al 21 novembre a Torino con Jannik Sinner che cerca punti preziosi ad Anversa nell’European Open, torneo Atp 250 con un montepremi di 508.600 euro che si disputa sul veloce indoor della “Lotto Arena”. Il primo favorito del torneo è proprio il 20enne di Sesto Pusteria, n. 14 del ranking, che al momento si trova al decimo della race to Torino. Il tennista allenato da Riccardo Piatti debutterà direttamente al secondo turno contro il vincente del derby tricolore tra Lorenzo Musetti, n. 62 Atp, e Gianluca Mager, n. 73 Atp. Il 19enne di Carrara si è aggiudicato entrambe le sfide con il 26enne sanremese: al primo turno del Challenger di Ortisei (veloce indoor) nel 2019 e al primo turno dell’Atp di Parma (terra) lo scorso maggio.

Intanto è approdato al turno decisivo delle qualificazioni Andreas Seppi: il 37enne di Caldaro, n. 93 Atp e quarta testa di serie delle “quali”, al primo turno ha regolato per 64 75 il belga Gauthier Onclin. Oggi l’altoatesino si giocherà l'ingresso nel main draw con l'austriaco Dennis Novak, n. 111 della classifica mondiale.


Nella seconda giornata di serie A1 femminile che vedeva il derby tra Tc Italia di Forte dei Marmi e Ct Lucca è arrivato un 2-2. Le padrone di casa chiudono in vantaggio i singolari grazie a Jasmine Paolini e Claudia Giovine che superano rispettivamente Jessica Pieri e Bianca Turati mentre Tatiana Pieri conquista il punto per la formazione di Vicopelago poi il duo composto da Jessica Pieri e Bianca Turati consentono alle tricolori di cogliere un punto che potrebbe rivelarsi prezioso nell’economia del raggruppamento. Le vice campionesse del Tc Prato sconfitte in casa dal Tc Parioli Roma.

Nel maschile il Tc Pistoia (dopo il 3-3 con i campioni in carica del Park Genova) vince in casa contro Ct Massa Lombarda per 6-0 mentre il Tc Italia si riscatta e supera 6-0 lo Junior a Perugia.

In A2 maschile vittoria per il Tc Sinalunga sul Tc Vomero per 6-0. Pareggi per 3-3 del Match Ball Firenze con Bassano in casa e del Tc Bisenzio con Ferratella a Roma con rimonta nei doppi in entrambe le gare.