Bondeno brilla con le giovanili E ne manda sei in Nazionale

Per il raduno dell’Under 21 da venerdì a domenica a Pisa mister Pritoni ha convocato Calzolari, Bosi, Succi, Bedani, Bergamini e Muzzioli

bondeno. L’Hc Bondeno vola, con le sue squadre giovanili, e porta una nutrita truppa di giocatori allo stage della Nazionale Under 21 in programma nel fine settimana a Pisa.

Andando con ordine, gara in discesa, domenica scorsa, per l’Under 14 maschile, che ha incrociato le mazze con gli “storici” rivali del Tricolore Reggio Emilia, negli spareggi del girone B del proprio campionato. Due vittorie in altrettante sfide, per la compagine allenata da Succi e Meloni, che ha avuto la meglio per 8-0 e 13-0 sulla formazione reggiana.


Vittorie di proporzioni simili anche per la compagine femminile Under 14, guidata da Vandelli e Pazzi, che ha avuto la meglio per 14-0 e 8-0 contro lo spauracchio Milano Hp.

Venendo alle convocazioni in azzurro, mister Marco Pritoni (affiancato dal team manager Eleonora Rodo e dall’assistente coach Roberto Serena) porterà nel raduno di Pisa, in programma da venerdì a domenica, sei giocatori biancazzurri. Per la precisione, Simone Calzolari, Enrico Bosi e Marcello Succi, che già avevano fatto parte della Nazionale juniores in estate, ed inoltre Lorenzo Bedani, Andrea Bergamini e Alessandro Muzzioli.

Del gruppo, che inizialmente sarà composto da 19 giocatori, resteranno in 12. Gli azzurrini saranno quindi impegnati dal 15 al 19 dicembre a Nymburk (Repubblica Ceca) per gli europei indoor di categoria.

Questi i convocati da Marco Pritoni per lo stage di Pisa. Portieri: S. Calzolari (Hc Bondeno), Dell’Anno (Valchisone), P. Gallone (Cus Pisa). Difensori: Bedani, Bergamini e Bosi (Hc Bondeno); Colella e Zoppi (Cus Pisa), Scanferla (Cus Padova). Centrocampisti: Arosio (Butterfly Roma), R. Gallone (Cus Pisa), Giraudo (Moncalvese), Muzzioli (Hc Bondeno), Singh (Cus Padova). Attaccanti: Alifredi e Grosso (Valchisone), Perani (Cus Padova), Saoncella (Csp San Giorgio), Succi (Hc Bondeno).

Mi.Pe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA