Borgorosso resta a +4 La Veloce arriva in vetta

ferrara. Quadro in evoluzione negli Over 35.

Nel girone “Ponente” è andato tutto secondo pronostico per le battistrada cittadine. La capolista Borgorosso mantiene quattro pesanti punti di vantaggio sull’FM Impianti visto il successo (3-1) contro il Chiesanuova. La seconda della classe ha comunque ben svolto il proprio compito del lunedì sera andando a espugnare (1-2) il terreno del Domo Maccaretolo. Prova di coraggio in quel di Ravalle da parte del Moretti/Marechiaro, capace d’imporre il pareggio a reti inviolate alla terza (Polisportiva Bianco Azzurra). Ieri sera posticipo tra il fanalino di coda Coronella e i rodigini dell’Umbertiana.


Nella zona di “Levante” la capolista Mitici dell’Hurly Burly non è scesa in campo (rinvio della gara contro il Porto Viro) ed è stata cosi agganciata dalla Veloce Contrapò, brava nel superare (2-0) lo scoglio della Dynamo Copparo. Colpo del Portoverrara che grazie alla vittoria esterna sul Gsq Le Querce (1-2) guadagna due posizioni portandosi al terzo posto. Poche emozioni tra Fazzini/Cavallina e Saf Car Final di Rero (0-0).

A.D.

© RIPRODUZIONE RISERVATA