La coppia formata da Rossetti e Zucchini ha conquistato il memorial Crovetti

Intanto la sezione ferrarese e la Federazione piangono per la scomparsa di Mario Ferioli: agonista e collaboratore dirigenziale

ferrara. L’ultimo appuntamento con il campo di gara del navigabile a Fiscaglia, manifestazione che chiude definitivamente l’attività provinciale della sezione Fipsas di Ferrara capitanata da Paolo Gamberoni, è stato quello del 2° Memorial Claudio Crovetti.

Con questo appuntamento la Canne Estensi Colmic, con in testa il presidente Antonio Servidei, ha voluto ricordare un amico prematuramente scomparso con quegli agonisti ferraresi che hanno avuto la fortuna di frequentare Claudio Crovetti e che in tutti ha sicuramente lasciato un positivo ricordo.


Il tempo è stato clemente e i pesci del campo di gara hanno ancora una volta risposto al meglio in termini di abboccate. Prima del segnale di inizio gara tutti i partecipanti hanno alzato le canne al cielo in ricordo di Claudio. La gara si è disputata a coppie ed ha visto le vittorie di settore delle coppie Rossetti- Zucchini del Castello Maver, Gambetti- Forlani, Castaldini- Ferrari, Negri-Vanzini della Canne Estensi Colmic; Pareschi- Menegatti della Casumaresi Tubertini. Grazie al peso di 14,140 kg di pescato la coppia Rossetti e Zucchini del Castello Maver si è aggiudicata il 2° Memorial Claudio Crovetti.

Chiude però nel peggiore dei modi l’annata per la sezione Fipsas di Ferrara, purtroppo proprio in questi giorni è venuto a mancare Mario Ferioli, agonista di buon livello che per tanti anni ha collaborato con la locale sezione per la gestione dell’ufficio e del tesseramento: alla famiglia vanno le condoglianze di tutta la Federazione dei pesca sportivi ferraresi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA