Cristofori sul ring al debutto con la Padana

A una settimana dal Trofeo Conad sabato un’altra riunione con tre match dilettantistici e altrettanti tra professionisti

masi torello. Torna la grande boxe targata Pugilistica Padana e Padana Training Center: a distanza di una settimana dal tentativo di conquistare il titolo italiano superleggeri da parte di Daniele Zagatti (nell’ambito del Trofeo Conad Arianuova), sabato si svolgerà – per la prima volta – nella palestra comunale di Masi Torello una riunione pugilistica di altissimo livello.

il cartellone


Ricco il programma – a partire dalle ore 21 – quando a salire sul ring saranno Sinigaglia, Mistroni e Scialpi (per lui un debutto assoluto) che daranno vita a tre incontri dilettantistici sulle tre riprese. Per quanto concerne i professionisti, verranno disputati tre match sulle sei riprese: Molteni contro Crepaldi (pesi superleggeri); Bentivogli sfiderà Cannoni (pesi mediomassimi); Cristofori affronterà Mellone (superwelter).

Una serata speciale che vedrà, come già accennato, per la prima volta il grande pugilato a Masi Torello. E ci sarà anche l’esordio di Nicola Cristofori in casa Pugilistica Padana.

«Era già da tempo che volevo cambiare - spiega lo stesso Cristofori nato a Ferrara residente a Porotto, classe 1994 -; c’è stata questa chance che ho colto con estremo piacere. Sono molto contento di questa scelta, mi trovo benissimo; sono seguito in maniera eccellente da Massimiliano e Alessandro Duran, Romano e Alessandro Becchetti: a parlare saranno i fatti».

Nell’immediato tutta l’attenzione è rivolta a sabato. «Dopo il mio ultimo incontro disputatosi il 2 maggio 2021 contro Antonio Casali sulle 6 riprese, in cui ho vinto nettamente, torno a combattere: sono pronto al massimo e voglio vincere, dimostrando di essere molto convinto di me stesso. Ho ottimi presupposti. Sono fiero di combattere, dopo tanto tempo, nella mia città: darò tutto e cercherò di dare massimo spettacolo».

progetto

Ovviamente, tanta la determinazione di Cristofori anche in chiave futura. «Come ogni pugile sogno di arrivare ai vertici mondiali e, attraverso il duro lavoro che non è mai venuto meno, cercherò di prendermi tutto ciò che ho in mente e che voglio». Per quanto concerne i tagliandi è possibile acquistarli tutti i giorni presso Padana Training Center dalle 9.30 in poi. Una riunione pugilistica che avrà bisogno, come sempre, del sostegno di numerosi tifosi e appassionati (come sempre nel rispetto delle norme anti Covid).

Enrico Ferranti

© RIPRODUZIONE RISERVATA