Contenuto riservato agli abbonati

Clotet programma il futuro della Spal: allenamenti per due big match

Nei prossimi giorni il tecnico proverà a stilare il menù del ritorno al Centro. Davanti le sfide con Benevento e Pisa

FERRARA. In casa Spal, nei prossimi giorni, si inizierà a riflettere sulla ripresa dell’attività: squadra ancora ovviamente ferma e Centro di via Copparo sbarrato dopo le molteplici positività riscontrate nel post Frosinone.Ora - sulla base delle negativizzazioni e del necessario via libero sanitario - Clotet ed il suo staff valuteranno come e con chi ripartire. Si tratta di una sostanziale nuova stagione da “riaccendere”. Situazione complessa, cui vanno aggiunti gli inserimenti di nuovi giocatori. Sarà un gennaio complicato, sempre che il Covid non ruggisca ulteriormente mortificando le idee della Lega B di riaccendere i riflettori dal 13 gennaio. I turni inizialmente programmati per il 26 ed il 29 dicembre sono stati posticipati, con campionato che nella sua interezza dovrebbe rivivere dal 14 gennaio. In quel lungo fine settimana è in programma l’ultima di andata, con la Spal che attende al Benevento. Il club biancazzurro a breve avrebbe anche iniziato la prevendita dei biglietti, con apertura della curva Est. Ora, forse, servirà qualche giorno in più avendo il Governo abbassato al 50% la capienza usufruibile negli stadi. Anche la Spal dovrà far di conto e capire quali settori aprire e con quale disponibilità di tagliandi.

Il mese biancazzurro proseguirà poi sabato 22 gennaio, ancora con appuntamento in un Mazza che - invero - quest’anno non ha regalato granché in termini di soddisfazioni. A Ferrara salirà il Pisa, attuale capolista. Dal Benevento in piena corsa promozione al faccia a faccia con i toscani, eletti dai tecnici cadetti la formazione rivelazione del campionato. Non esattamente una passeggiata di salute per la Spal, sempre ad un passo dallo slancio playoff al serio rischio playout. Poi sarà febbraio, con l’inserimento di due turni infrasettimanali slittati per il posticipo di 19º turno e 1ª di ritorno. I match sono stati inseriti il 15 febbrabio (4ª di ritorno, Spal con la Reggina) e il 22 (6ª di ritorno, Spal con la Ternana).