La Pgf esulta: è tornato Kovtun per gareggiare in campionato

ferrara. Graditissimo ritorno in casa della Palestra Ginnastica Ferrara. Riprende infatti a gareggiare per la storica società estense il fortissimo ginnasta ucraino Illia Kovtun.

curriculum


Accompagnato dal suo inseparabile tecnico Iryna Nadiuk, Illia Kovtun è arrivato a Ferrara proprio in questi giorni per espletare le pratiche necessarie ad ottenere il permesso di soggiorno e per salutare i suoi tecnici e compagni di squadra.

Forte di una medaglia di bronzo conquistata ai Mondiali in Giappone a fine 2021 e di un’Olimpiade (Tokio) in cui ha ben figurato, Illia guiderà la squadra della Palestra Ginnastica Ferrara nel prestigioso Campionato Nazionale di Serie A1, competizione che il club ha raggiunto nel 2021, dopo 15 anni di attesa, soprattutto grazie ai suoi eccezionali punteggi.

le gare

La prima prova si svolgerà ad Ancona nel fine settimana dell’11 e del 12 febbraio e, per sfidare le altre undici migliori compagini d’Italia, la PGF potrà contare anche su Matteo Steven (recente campione italiano juniores), Andrea Passini, Pietro Miserti, Tommaso Bertarelli e Lorenzo Dalla Valle.

I due senatori Nico Olivieri ed Emiliano Landi, a causa di impegni lavorativi ed universitari, saranno in dubbio fino alla fine ma l’auspicio è che la PGF possa godere anche della loro esperienza.

dichiarazioni

Intanto, il tecnico Claudio Pasquali (che allena i ginnasti insieme ad Emanuele Menegozzo e Loriana Ferrari) dice la sua sul ritorno di Kovtun e sulle prospettive di squadra in generale:

«Siamo naturalmente soddisfattissimi per il ritorno di Illia che è un valore aggiunto di grandissimo peso per la nostra squadra che affronterà un campionato molto impegnativo in cui gareggiano i migliori ginnasti d’Italia e d’Europa. Affronteremo società che hanno un’esperienza ormai forgiata ma siamo consci di poter dire la nostra, anche se in questo momento allenarsi in maniera continuativa è molto complicato a causa dell’espandersi dei contagi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA