Il 2015 di Comacchio è all’insegna della risata

Musica, danza e tanti comici d’eccezione nel cartellone della stagione teatrale Si comincia il 16 con Sgrilli, il 6 febbraio c’è Della Noce mentre il 13 arriva Gnocchi

Conto alla rovescia per la nuova stagione di "Comacchio a Teatro", un programma che proporrà, nella sala polivalente San Pietro, numerosi spettacoli di musica e danza, e tanta comicità.

Il cartellone 2015 riserva tante sorprese con ospiti e show d'eccezione e si aprirà ufficialmente venerdì 16 gennaio con l'esibizione del comico musicista e cantante di Zelig Sergio Sgrilli con un esilarante show dal titolo “20 in poppa”, vero e proprio spettacolo celebrativo di uno dei volti più noti di Zelig..

Il 30 gennaio ci sarà un tributo musicale a Fabrizio de Andrè con il concerto dei "Bandeandrè" che proporrà le canzoni del grande cantautore dai suoi inizi all’ultimo album.

Il 6 febbraio sarà la volta del cabarettista (famoso per il personaggio di Zelig del capomeccanico della Ferrari) Marco della Noce con “Le cronache di Ernia”, mentre il 13 febbraio sarà l'arcinoto Gene Gnocchi con la sua irresistibile ironia a far ridere la platea con lo rappresentazione comico-musicale "Sconcerto Rock": un’anziana rockstar torna sul palco dopo anni di silenzio e...

Quindi il 27 febbraio toccherà al romagnolo Ivano Marescotti con “Nessun attore può venire da Bagnacavallo", come dice il grande Totò in uno dei suoi film, ma per l’attore si può e lo dimostra col suo spettacolo. Il 6 marzo invece sul palco verrà messo in scena uno spettacolo teatrale di ambientazione giallistica, “Delitto a Teatro”, proposto dalla compagnia romagnola Quelli del delitto, con parentesi comiche in cui gli spettatori saranno coinvolti nello spettacolo e contribuiranno alla risoluzione alla risoluzione del mistero.

La rassegna invernale chiuderà il 20 marzo con "Briciole di teatro” che proporranno “I mitici anni '60", lo spettacolo ripercorre la storia ed il costume italiano degli anni '60, con un flusso ininterrotto di immagini televisive, canzoni e notizie giornalistiche.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21: biglietti interi 10 euro, ridotti (over 65) 8 euro e ridotti ragazzi (fino a 18 anni) 6 euro.

Ma Comacchio a Teatro non è solo una proposta culturale per i più grandi, infatti la stagione avrà anche una speciale programmazione "junior" che sarà proposta per quattro domeniche - inizio degli spettacoli sempre alle 16 - e prenderà il via 18 gennaio con la compagnia Nata Teatro, che proporrà la favola moderna “L'Elefante scoreggione”; quindi il 25 gennaio Gigio Brunello sarà sulla scena con “Big Savana Animals”, storia di natura e di viaggi.

Si proseguirà poi il primo febbraio con la compagnia il Laborincolo che presenterà “7 in 1 colpo”, dalla classica fiaba. Infine il 22 febbraio con Massimiliano Venturi e i suoi burattini proporranno lo spettacolo “Sganapino e Arlecchino Fiocinini”, nuova produzione per il 2015.

Caterina Bonazza