I grandi numeri del Carnevale Rinascimentale

Ha meravigliato migliaia di persone, catapultandole nelle atmosfere del Rinascimento più sfarzoso in un tripudio di eventi, costumi, feste e banchetti. Il Carnevale Rinascimentale di Ferrara (da...

Ha meravigliato migliaia di persone, catapultandole nelle atmosfere del Rinascimento più sfarzoso in un tripudio di eventi, costumi, feste e banchetti. Il Carnevale Rinascimentale di Ferrara (da giovedì a domenica scorsi) ha visto una grandissima partecipazione di pubblico, che ha preso parte con entusiasmo alle tante iniziative messe in campo dagli organizzatori per grandi e piccoli. Hotel completi, concerti e visite animate presi d’assalto, una città gremita di gente coinvolta e pronta a calarsi nei fasti della Corte Estense. Complice anche il sabato di San Valentino, giorno clou del Rinascimentale, quando un corteo di sbandieratori, tamburi battenti e trombe squillanti, dame e cavalieri in arme, nobili e mangiafuoco, ha colorato le vie del centro storico per rievocare l’arrivo in città di Anna Sforza, la madrina della manifestazione, che giunse a Ferrara il 12 febbraio 1491.

La manifestazione, come dimostrano i dati forniti da Delphi International, è stata molto seguita anche sui social. La pagina Facebook negli ultimi 28 giorni ha raggiunto oltre 98.500 persone, delle quali solo l’11% è di Ferrara, tantissimi i contatti da Roma, Milano, Napoli e Torino. Quasi 600 gli utenti del Giappone e centinaia da Stati Uniti, Germania, Francia e Regno Unito. Inoltre, più del 91% dei fan della pagina ha condiviso immagini e notizie, commentando e manifestando apprezzamento.

Ma il Carnevale Rinascimentale ha contribuito anche alla promozione di tutto il territorio, grazie al video che ha ‘incastonato’ figure animate in abiti d’epoca. «Il successo della manifestazione (promossa e organizzata dal Comune di Ferrara in collaborazione con l’Ente Palio) dimostra le potenzialità dell’evento», ha precisato il vicesindaco Massimo Maisto, ringraziando tutti gli enti e le associazioni che hanno partecipato.